Vendita di mobili antichi: la tendenza vintage nel design

vendita-mobili-antichi

Non solo nella moda c’è un ritorno al vintage, anche nel mondo dell’arredamento i mobili antichi e gli oggetti o i dipinti del passato stanno tornando ad avere un ruolo da protagonisti. Dopo anni di minimalismo e di design freddo e lineare tornano colori più caldi, materiali accoglienti e decorazioni importanti che ricordano inevitabilmente la casa dei nostri nonni ma anche proposte preziose più antiche. Per evitare fregature ed acquistare solo mobili antichi certificati consigliamo siti web e aziende specializzate nella vendita mobili antichi e antiquariato come vassalloantiquesonline.it, il portale web in cui si possono acquistare non solo arredamento ma anche oggetti e dipinti certificati e garantiti. Con consegna in 48 ore e garanzia di prezzo da rivenditori, il portale offre il massimo della convenienza.

Passione vintage: perché amiamo gli oggetti del passato

Non solo per una questione green di ridare vita alle cose già utilizzate così che non vadano perdute per sempre ma un vero e proprio aspetto psicologico si nasconde dietro alla passione vintage; il mondo della moda ha fatto della ricerca ad oggetti cult un vero e proprio must ma anche nel mondo dell’arredamento non mancano queste passioni. Oltre alla passione per l’emozione del vintage scouting che ci porta alla ricerca di qualcosa di unico e prezioso il motivo del successo è la possibilità di scoprire una storia dietro ad un determinato oggetto ed infine avere la certezza di avere qualcosa che nessuno potrà avere prodotto in serie. Aggrapparsi al passato è qualcosa di emotivamente coinvolgente che fa sentire a casa, riportando in vita ricordi d’infanzia.

Mix mobili d’epoca: l’ultimo trend che fa impazzire gli appassionati di design

Non solo mobili vintage ma un vero e proprio mix and match guida i trend del 2022. Lo chiamano mix d’epoca ed è il trend che porta a mescolare tra loro pezzi d’epoca insieme ad altri più moderni; succede spesso nello stile industrial ma anche il minimalismo scandinavo si presta a mix con dettagli vintage anni ’50 o ’70. Un esempio che sembra far impazzire i designer? Abbinare divani in velluto a contrasto con il resto del salotto in stile scandinavo oppure creare un gioco di moderno e passato con una credenza a cassettoni retrò abbinata invece a lampade, quadri e vasi attuali. Ancora, uno specchio barocco dallo stile opulento si può prestare alla perfezione giocando con bagni ultramoderni. Perché piace questo trend?

Puoi risparmiare evitando di acquistare solo oggetti di design nuovi

È ecologico, infatti puoi sentirti green grazie ad aver dato una nuova vita ad oggetti non più utilizzati

– Ti permette di personalizzare la tua casa non seguendo le tendenze ma scegliendo pezzi che ti piacciono davvero

Dove acquistare mobili antichi

Se stai cercando dove acquistare mobili antichi devi assolutamente visitare il sito Vassalloantiquesonline.it, il portale con numerose recensioni positive spicca non solo per il catalogo ampio in continuo aggiornamento ma anche per l’imballaggio professionale, la consegna rapida e le garanzie date dopo la selezione dei prodotti.

Perché dovresti arredare casa con mobili antichi

Tra i prodotti più venduti e ricercati troviamo complementi d’arredo come cornici, tavolini, valigie e poltrone ma anche tendaggi ed altri dettagli. Chi ha più budget e ha anche la casa che si presta per questo stile osa giocando con sedie dal fare retrò abbinate a tavoli moderni oppure può optare anche per un total look davvero unico e prezioso. Se stai cercando motivi per cui dovresti arredare casa con mobili antichi al primo posto ricordati l’originalità che ti permette quindi di essere assolutamente unico con una casa che racconta una storia, il secondo motivo è il fascino che può acquisire un ambiente ricco di dettagli e imperfezioni che lo rendono speciale infine la creatività che dà modo di esprimere senza troppe regole il proprio estro.