WTVR: la prima collezione di abbigliamento streetwear è arrivata

WTVR

Tra le tante tendenze di moda che sembrano prendere sempre più piede c’è quello dello streetwear; trovare marchi di abbigliamento in grado di seguire il trend ma in modo assolutamente personale per rispondere alle esigenze degli appassionati di fashion non è così semplice. Stai cercando un nuovo marchio di abbigliamento che si occupi di tendenze streetwear? WTVR è il marchio specializzato in abbigliamento indipendente italiano che vende tutto online.

WTVR: la prima collezione permanente

Il lancio della prima collezione WTVR ha già conquistato gli appassionati del settore che hanno capito di poter trovare qui collezioni ibride e collaborative grazie al supporto di designer, artisti e musicisti. L’idea è quella di portare avanti anche tematiche importanti come tolleranza, self-expression, self-love grazie alla contaminazione artistica.

La prima linea d’abbigliamento WTVR prende il nome di “Collezione Permanente” ed è online da circa una settimana. I capi si ispirano ad atmosfere e design tipici dello stile urban e del mondo street; i riferimenti al panorama musical rap e trap sono numerosi ma si intravedono anche richiami al mondo cyberpunk. I capi portano una firma d’eccezione: a collaborare con la realizzazione è Kharma, un noto disegnatore che ha scelto di sostenere la creazione che si affianca al progetto audiovisivo in 7 puntate intitolato “Brutti Sogni”. Nella serie è anche contenuto il singolo Brutti Sogni Freestyle ideato proprio per il lancio della prima collezione WTVR. Per festeggiare il lancio, tutti i capi della collezione sono attualmente scontati ad un prezzo speciale per un periodo limitato.

Cosa significa WTVR? È l’abbreviazione di Whatever, il nome del marchio streetwear che mixa il mondo musicale con quello della moda, dando vita ad una gamma di capi d’abbigliamento underground e dallo stile artistico e unico, adatto a chi desidera esprimere la propria personalità.

Trend Streetwear: com’è nato

Il trend streetwear arriva dal passato ma è solo negli ultimi anni che si è imposto in maniera significativa nel mondo della moda. Si tratta di uno stile di abbigliamento informale e easy, adatto a tutti coloro che vogliono stare al passo con i tempi e sentirsi cool senza strafare. I capi principali sono jeans, felpe, T-shirt e sneakers, ma ci sono anche brand che propongono look più ricercati e fashion. Il punto di forza di questa tendenza è la versatilità: si possono mixare elementi classici con altri più contemporanei per ottenere un effetto sempre originale.

Il trend streetwear è nato negli Stati Uniti, in particolare a New York, dove giovani appassionati di musica e di arte hanno iniziato a copiare dai musicisti e dai rapper le loro mode e i loro stili. Il termine “streetwear” indica un insieme di capi d’abbigliamento che si ispirano allo stile casual della strada. I tratti caratteristici di questo look sono la semplicità, la praticità e l’attitudine sportiva. Gli abiti streetwear sono generalmente molto comodi da indossare e si adattano bene alle diverse attività fisiche. Inoltre, questa tipologia di abbigliamento è spesso associata alla cultura hip-hop e al mondo della musica rap.

Il look streetwear è molto di moda tra i giovani ed è caratterizzato da capi di abbigliamento semplici e pratici. La tendenza nasce negli Stati Uniti, dove i giovani si rifanno agli stili della strada per sottolineare la propria indipendenza. Il look streetwear è un misto di stili casual e sportivi, che si adatta a qualsiasi occasione.

Se stai cercando un marchio fuori dagli schemi che mescoli davvero arte, musica e atmosfere rap e trap, WTVR è l’azienda che fa per te. Novità sul mercato, ha appena lanciato la prima collezione in collaborazione con l’artista Kharma ma presto arriveranno tante altre novità. Ti consigliamo quindi di visitare il sito ufficiale  di dare il via allo shopping ora, approfittando della promozione per il lancio del brand.