Trucchi per viaggiare low cost: una guida da non perdere

Trucchi per viaggiare low cost: una guida da non perdere

Viaggiare è costoso? Falso, lo è se non sapete come fare per risparmiare. In questo articolo sveliamo alcuni trucchi per viaggiare low cost e consigliamo anche una guida da acquistare per poter iniziare a viaggiare per il mondo a costo zero, o quasi!

Con l’aumento delle compagnie aeree a prezzi accessibili, non è mai stato così facile prenotare un viaggio e vedere nuovi posti. Tuttavia, come tutti sappiamo, viaggiare costa. Se da un lato ci sono modi per ridurre il costo dei voli e degli hotel grazie ai punti o alle tariffe speciali, dall’altro ci sono anche modi per risparmiare sulle piccole cose che si accumulano rapidamente. Dal fare le valigie in modo intelligente all’alloggiare in ostelli e prendere i mezzi pubblici, ci sono molti trucchi nascosti per chi viaggia a basso costo. Combinando questi consigli su come risparmiare sul vostro prossimo viaggio, potrete vivere una vacanza economica senza rinunciare a esperienze divertenti.

La guida con trucchi per viaggiare low cost

Ora che è possibile tornare a viaggiare, anche a livello internazionale, continuare a farlo tenendo però sotto controllo il budget è fondamentale. E riuscirci è possibile se conoscete i trucchi giusti; in nostro aiuto arriva una guida con trucchi per viaggiare low cost. All’interno del volume troverete centinaia di escamotage per viaggiare low cost in modalità autonoma; potrete trovare nozioni su come prenotare un volo risparmiando ma anche treni o bus o come vivere un’esperienza in barca low cost. Nella guida si trovano anche consigli su come viaggiare gratis, ad esempio offrendo il proprio lavoro in loco. Perché consigliamo questa guida? L’autore dimostra che viaggiare non è un hobby solo per ricchi.

Fare le valigie in modo intelligente

Uno dei modi per risparmiare in viaggio è fare le valigie in modo intelligente. Ciò significa fare le valigie abbastanza leggere da poter trasportare tutte le proprie valigie, nonché indossare indumenti sufficienti per non dover fare il bucato ogni giorno. Alcuni viaggiatori decidono di portare solo una piccola borsa, come uno zaino, invece di una valigia. Questo può essere più facile da gestire in aree affollate come gli ostelli o gli aeroporti, oltre che più conveniente se si devono pagare i bagagli. Inoltre, potrete utilizzare lo spazio extra per i souvenir! Esistono anche valigie più piccole e leggere, se siete preoccupati di far stare tutto in una borsa più piccola.

Usare le app di viaggio e partecipare ai programmi di ricompensa

Le app di viaggio sono diventate una necessità per ogni viaggiatore esperto. Permettono di prenotare biglietti, trovare voli economici e persino di orientarsi in nuove città. Inoltre, di solito sono dotate di programmi di ricompensa che possono aiutarvi a risparmiare. Sia che stiate prenotando voli o hotel, prenotare tramite un’app di viaggio può farvi risparmiare in diversi modi. Molte app di viaggio offrono tariffe più basse rispetto ai siti web, il che le rende una scelta più intelligente. Inoltre, possono offrire ulteriori vantaggi, come la cancellazione gratuita o un’assicurazione di viaggio aggiuntiva, che le rendono una scelta migliore. Se un’app di viaggio ha un programma di ricompensa, potete guadagnare punti prenotando un viaggio. Questi punti possono essere riscattati in cambio di carte regalo, pass per il cinema o altri vantaggi. Oltre a prenotare viaggi tramite le app, la partecipazione a programmi di ricompensa può farvi risparmiare anche quando non viaggiate.

Prendere i mezzi pubblici

Se avete intenzione di fare un viaggio in macchina, dovreste prendere i mezzi pubblici per raggiungere la vostra destinazione. Questo vi aiuterà a risparmiare sulla benzina e vi darà anche l’opportunità di fare nuove esperienze durante il viaggio. Molte città offrono abbonamenti per i trasporti pubblici scontati o gratuiti, che potrete facilmente acquistare una volta arrivati a destinazione.