Telegramma online: quando utilizzarlo e come scriverne uno

telegramma-online

Il telegramma sembra essere un metodo di comunicazione vintage e invece è ancora molto in voga soprattutto in alcuni settori, ecco perché vogliamo parlarti del servizio di telegramma online fornito da telegrammionline.it.

Il portale per inviare telegrammi online

Se vuoi inviare un telegramma online devi sapere che su telegrammionline.it il procedimento è davvero semplice. Potrai inviare il tuo documento senza registrazione, semplicemente dedicando un minuto alla compilazione. Con un pagamento sicuro tramite carta di credito o debito ma anche via Paypal puoi ottenere il tuo telegramma online che verrà recapitato in forma cartacea al destinatario. Via email ti arriverà poi una copia della ricevuta rilasciata da Poste Italiane.

Come puoi crearlo? Clicca su “invia” e segui la procedura fornita dall’interfaccia. Si tratta di pochissimi passaggi che puoi compilare in meno di un minuto. Il sito web mette anche a disposizione una serie di frasi pronte così da poter procedere ancora più rapidamente anche in momenti come quelli del lutto dove le parole sembrano mancare.

Telegramma: cosa devi sapere?

Ci sono diverse domande che girano attorno al mondo del telegramma, la prima è in quanti giorni viene recapitato? Solitamente la consegna è davvero rapida, Poste Italiane se ne occupa il giorno seguente all’ordine, ovviamente escludendo sabato e i festivi. A garantire la consegna non c’è un codice di tracking come per un pacco ma è possibile ottenere una ricevuta al momento della consegna.

La storia del telegramma

Il telegramma è stato istituito come sistema di comunicazione nel XIX secolo e oggi, nonostante le nuove tecnologie, continua ad essere utilizzato per diverse occasioni. Primo mezzo per comunicare le proprie condoglianze ma viene anche utilizzato per fare auguri in momenti speciali della vita. Il telegramma viene pensato per far sentire la propria vicinanza anche quando si è lontani; non pensare quindi che ora sia tutto sostituito da telefono e altri mezzi più moderni poiché l’emozione di un telegramma non è pareggiabile con gli strumenti di comunicazione attuali.

Il telegramma viene utilizzato per comunicare in modo formale ed immediato attraverso l’uso di poche parole; se per esempio hai necessità di raggiungere colleghi o superiori è senza dubbio un mezzo ideale.

Come scrivere un telegramma efficace

Caratterizzato dalla brevità, va dritto al punto senza troppi giri di parola. Il messaggio è conciso, sobrio ma efficace. Ecco perché il sito web che ti abbiamo segnalato propone alcune formule prestampate. Questo perché in caso di matrimonio, battesimo o condoglianze è possibile ottenere delle forme di auguri riconosciute come ottimali e idonee, ciò non toglie che volendo si possa compilare con frasi personali purché brevi, formali e concise.

Il telegramma si può spedire online come abbiamo detto, ed è il metodo più rapido e comodo. In alternativa si può richiedere tramite telefono o ufficio postale. Chiaramente la via del digitale è quella più rapida, ti permette di fare tutto anche dal tuo ufficio o da casa, facendo in modo che il messaggio arrivi il prima possibile.

Il telegramma in forma scritta deve contenere 1 a 100 parole ma tieni conto che la brevità lo rende sicuramente più efficace. Non vanno mai proposte interruzioni di linea; si possono utilizzare abitualmente tutte le lettere dell’alfabeto e i numeri. Sono escluse però le accentate.

Quanto costa inviare un telegramma online?

La risposta è dipende. Il servizio di telegrammionline.it mette in chiaro i prezzi così da rendere tutto molto immediato agli utenti. Per telegrammi fino a 20 parole il prezzo è di 10,90, fino a 50 parole il costo è di 13,90 mentre per telegrammi fino a 100 parole si paga 18,90. Questi prezzi sono esclusi IVA che va aggiunta ed applicata.