Noleggio gommone Ponza: le calette più belle da scoprire nelle isole Pontine

Noleggio gommone Ponza

Estate fa rima con vacanze in barca, lo abbiamo imparato a capire guardando influencer e VIP di tutto il mondo che scelgono proprio le coste italiane per le proprie ferie. Inutile andare dall’altra parte del mondo, abbiamo dei gioielli da valorizzare sul territorio. Gli arcipelaghi italiani sono tra i più richiesti… il motivo? Le tante isole ravvicinate permettono di scoprire territori, calette e spiagge diversi. Tra le più popolari ci sono le isole pontine. Visitare le isole pontine scegliendo il noleggio gommone a Ponza è sicuramente una delle migliori possibilità: optando per questo servizio, potrai esplorare in totale libertà alcune delle località più belle.

Noleggio gommone Ponza: chi contattare e cosa sapere

A differenza di altre barche che necessitano di competenza nautica come i modelli a vela o alcuni yacht che richiedono la patente, il gommone è molto più maneggevole. Noleggiare un gommone a Ponza è un’ottima scelta; non fare l’errore di molti che dopo essere giunti sull’isola in traghetto cercano in loco una imbarcazione, muoviti con anticipo e prenotalo online. Potrai infatti trovare modelli spaziosi a prezzi decisamente vantaggiosi; puoi scegliere di navigare in autonomia o volendo di richiedere uno skipper. Puoi scegliere, rivolgendoti a Ponza-Experience.com, tra modelli spaziosi che possono trasportare fino a 9 persone. Stai cercando un’idea originale per un compleanno o un addio al celibato/nubilato? Questa azienda che ti abbiamo segnalato si occupa anche di queste occasioni speciali!

Spiagge più belle di Ponza

Se stai organizzando una vacanza con il noleggio gommone a Ponza questo articolo fa al caso tuo; stiamo per svelarti quelle che sono le spiagge più belle dove poter fare tuffi, praticare snorkeling e godersi il paesaggio unico. Conosciuta per le spiagge di sabbia ma anche per le calette, Ponza offre autentici angoli di paradiso.

Partiamo da Cala Felci, con una roccia bianchissima che la circonda questa spiaggia raggiungibile solo via mare è un autentico tesoro. Con il tuo gommone potrai arrivarci e tuffarti per vivere un’esperienza unica. Attenzione, vicino è anche possibile visitare una grotta ma raggiungibile solo a nuoto.

Un’altra perla è Cala Inferno; si tratta di un cono vulcanico che il mare ha eroso nel tempo e che mostra anche testimonianze degli antichi romani grazie ad opere murarie. La si raggiunge comodamente in barca. E che dire della splendida e romantica Cala del Core? È sicuramente una delle destinazioni perfette per le coppie.

Isole pontine in barca

Visitare le isole pontine in barca è sicuramente un’ottima opzione; noleggiando un gommone terrai sotto controllo il budget e potrai esplorare alcune delle spiagge più belle. Se nel paragrafo precedente abbiamo scoperto quali sono le spiagge più belle dell’isola più grande dell’arcipelago, possiamo dirti che ci sono altre tappe da non perdere.

Partiamo da Ventotene: amata soprattutto da chi pratica snorkeling è facile da raggiungere in barca; conosciuta perché oggi è una meta turistica ambitissima. Per godere le meraviglie delle spiagge c’è da allontanarsi un po’ dalla costa. Poco distante si trova l’isola di Santo Stefano che attualmente è totalmente disabitata, ospitava una colonia penale inattiva dagli anni ’60. Con il gommone puoi anche raggiungere Zannone che custodisce il Parco Nazionale del Circeo o Palmarola che vanta l’anima più autentica e selvaggia tra le isole pontine.

Come organizzare una settimana di vacanza qui? Dividiti tra le isole, cerca le calette più belle e se hai possibilità chiedi il servizio di skipper così da farti accompagnare in alcuni luoghi successivi che conoscono solo gli esperti del luogo. Goditi i tramonti e l’alba sul mare, le spiagge più nascoste, le grotte e ovviamente fai snorkeling osservando i fondali tra i più belli d’Italia. Prenota un gommone ed esplora le isole pontine durante l’estate.