Lettura dei Registri Akashici: il percorso da seguire sul Lago di Garda

Lettura-dei-Registri-Akashici

In una cornice suggestiva come quella del Lago di Garda è possibile vivere l’iniziazione ai registri Registri Akashici. L’Iniziazione ai Registri Akashici sul lago di Garda è un vero percorso di saggezza che viene seguito da Carlita Moon Mother, conosciuta anche con il nome di Carla Colotti. La donna, certificata nella Maestria dei Registri Akashici, può insegnare ai seminaristi a leggere i propri registri ma anche quelli altrui.

Registri Akashici: cosa sono

Per capire di cosa si tratta, bisogna prima comprendere il significato di Akasha che in sanscrito indica l’etere. Questa parola, molto comune quando si parla di induismo, va ad indicare l’essenza base di ciò che fa parte del mondo materiale, cioè quello che viviamo nella quotidianità.

Il termine viene poi ripreso grazie a Rudolf Steiner, un massone esoterista che ha approfondito l’argomento. Secondo lo studioso esisterebbe qualcosa che possiamo richiamare ad un inventario cosmico dove è possibile consultare ciò che fa parte della storia.

Le cronache di Akasha, che oggi chiamiamo registri, in realtà non fanno parte della tradizione induista. Nonostante molti lo associno erroneamente è bene ricordare che si tratta di due percorsi di meditazione e di benessere differenti.

I registri Akashici sono da considerare come una memoria universale dove non solo vengono registrati i fatti ma anche emozioni, oggetti, sensazioni, pietre e molto altro. In poche parole, all’interno del registro si possono trovare informazioni su vite passate, presenti ma anche su quelle future.

Si tratta di un “libro” dove l’anima annota tutto prima di potersi incarnare nuovamente; in modo particolare raccoglie informazioni relative allo scopo della vita, ai talenti, alle caratteristiche della persona, a come essere felici, alle passioni e alle sfide da superare e molto altro ancora.

Non si tratta di un percorso esclusivo, i registri akashici sono aperti a tutti ma è importante affidarsi ad esperti per poter capire come utilizzare al meglio questo dono e sfruttarlo in modo positivo e davvero utile per sé e per gli altri.

Come riuscire a leggere i Registri Akashici

Non si tratta di un percorso semplice e che possa darti modo di accedere già dal primo incontro; può servire diverso tempo e dipende dalla tua predisposizione e dalle tue abilità. La difficoltà principale è quella di riuscire a creare una connessione con il cuore; chi ci riesce però riesce ad intraprendere un viaggio in grado di cambiare la vita, la percezione delle cose e anche di guarigione della propria anima.

Per riuscire a leggere i registri Akashici puoi aver bisogno di un lettore, dell’Oracolo oppure dell’iniziazione. I registri si possono poi consultare attraverso la lettura e può essere letto il proprio ma anche quello degli altri. Tieni in considerazione che questa ultima opzione può essere effettuata solo avendo il permesso della persona interessata.

I vantaggi

Spesso si mette in contrapposizione la lettura dei registri akashici con le terapie tradizionali; per prima cosa potrai riuscire a comprendere meglio lo scopo della vita e potrai anche riuscire a districare blocchi karmici, puoi andare a scoprire come le tue vite passate influenzano quella attuale. Ma i benefici sono anche legati all’ansia, al benessere spirituale e alle possibilità di migliorare interiormente.

Iniziazione ai Registri Akashici sul lago di Garda

Se ti abbiamo incuriosito, ti piacerebbe prenderti cura di te e ottenere questi benefici devi sapere che c’è la possibilità di richiedere l’Iniziazione ai Registri Akashici sul lago di Garda. Ad occuparsene è Carlita Moon Mother che attraverso un percorso ti aiuterà ad affrontare questo viaggio spirituale.