Come scegliere la lavatrice online: cosa prendere in considerazione

come-scegliere-lavatrice

Ci sono elettrodomestici che fanno certamente la differenza e che non possono mancare a casa; tra questi c’è la lavatrice. In questo articolo vogliamo svelarti tutto sulla lavatrice quale scegliere, quali caratteristiche deve avere e a chi affidarti. In nostro aiuto arriva soloperaffare.it, il portale specializzato che offre tutto per la casa a prezzi estremamente competitivi: modelli dei migliori marchi a prezzi scontati ti permetteranno di fare davvero l’affare!

Come scegliere la lavatrice

Se stai andando a vivere da solo o se il modello che hai si è rotto, è il moment di fare un nuovo acquisto ma quali sono i parametri da prendere in considerazione al momento dell’acquisto di una nuova lavatrice? La lavatrice in casa è un vero e proprio alleato che aiuta soprattutto le famiglie più numerose a gestire rapidamente biancheria personale e della casa; il primo aspetto da valutare è certamente il prezzo ma non è l’unico. Ecco cosa prendere in considerazione.

  • Misure. Solitamente le lavatrici hanno una misura standard, tanto che sono progettate anche per essere incassate in alcune cucine ma esistono anche nella variante slim per chi ha spazi molto ridotti e cerca una soluzione più compatta.
  • Modalità di carico. Devi sapere che non tutte le lavatrici hanno il portellone frontale, ci sono quelle che si aprono nella parte superiore e solitamente hanno anche misure più compatte ma una buona capienza. Tieni in considerazione che la loro particolare apertura le rende perfette per la libera installazione.
  • Capacità di carico. Spesso si prende in considerazione il prezzo ma in realtà uno dei dettagli più importanti è proprio la capacità di carico. Quanti kg puoi posizionare contemporaneamente? Ovviamente se vivi solo, anche un dispositivo con meno capienza può andare ma qualora avessi coinquilini o una famiglia è importante optare per un cestello sufficientemente capiente.
  • Programmi e funzioni. Devi sapere che le lavatrici sono sempre più moderne grazie ad una serie di programmi e funzioni aggiuntive; oltre alla possibilità di scegliere il programma ECO che è uno dei più vantaggiosi, dai un’occhiata alla potenza della centrifuga, alla possibilità di gestirla da remoto tramite connessione wi-fi, se è presente la funzione antipieghe e se è previsto il blocco di sicurezza. I programmi si dividono poi anche in base al tessuto, questo ti aiuta ad evitare di rovinare i capi più delicati.
  • Classe energetica. Per controllare i consumi, avere bollette controllate ed evitare sprechi energetici è importante acquistare un modello di ultima generazione con una classe energetica top. In questo modo riuscirai a risparmiare fino al 40% di energia rispetto ai modelli meno prestanti.
  • Rumorosità. Un aspetto che in pochi valutano ma che può fare la differenza è il rumore; chiaramente se non lavori da casa o non hai figli che studiano questo dettaglio va ad influire poco sulla tua vita ma ti assicuro che un modello in grado di emettere decibel limitati (li trovi indicati sull’etichetta dell’elettrodomestico) può aiutarti anche a mantenere rapporti molto più distesi e piacevoli con i vicini.

Dove acquistare la tua nuova lavatrice

Se stai cercando dove acquistare online una lavatrice ad un prezzo competitivo devi valutare soloperaffare.it il portale con e-commerce in attività dal 2010 diventato rapidamente un punto di riferimento per la vendita di elettrodomestici. Collaborando direttamente con le case costruttrici riesce a garantire prezzi estremamente competitivi ma anche un servizio clienti eccellente che ti assiste nei due anni di garanzia.

Se hai dei dubbi tieni in considerazione che per un single un modello da 4 kg è più che sufficiente, una coppia potrebbe gestire benissimo un modello fino a 7 kg mentre 8 kg è la classica lavatrice da famiglia. Oltre i 9 kg è consigliato invece solo per famiglie molto numerose. E per quanto riguarda la carica? L’apertura dall’alto è perfetta per chi ha poco spazio!