Bagno per anziani e disabili: come renderlo più sicuro

bagno-anziani-disabili

Con il passare dell’età o con l’insorgere di problematiche di salute, anche vivere la propria casa può diventare difficile. Chi è stato indipendente fino ad ora ma anche chi ha patologie e disabilità cerca sempre di gravare il meno possibile sugli altri e lo fa continuando a cercare soluzioni per essere il più indipendente possibile; ecco perché sono molti a cercare idee soprattutto per il bagno. Con l’avanzare dell’età e il presentarsi di problemi di salute, difficoltà a deambulare e muoversi ci sono strumenti a casa che possono diventare davvero difficili da gestire: la vasca da bagno è una di queste.

Vasca da bagno accessibile: le caratteristiche

La vasca con sportello per anziani e disabili è la scelta migliore per il tuo bagno; fare un investimento per restaurare questa stanza e ottenere una soluzione adatta a renderti autonomo o ad aiutare i tuoi famigliari ad esserlo può essere una scelta vincente. Garantire autonomia e sicurezza è la chiave per rendere serene le persone che possono così farsi la doccia o il bagno da soli ma soprattutto senza pericoli. Evitando di dover scavalcare la vasca per entrare e uscire, evitare di scivolare e avere un accesso più facilitato è senza dubbio la scelta migliore che tu possa fare.

Per fare in modo che la tua vasca sia accessibile deve rispettare alcuni elementi distintivi; la vasca con sportello è senza dubbio una delle più comuni e diffuse e il motivo è che risulta comoda per accedere senza però presentare un design troppo invasivo. La forma è infatti quella della classica vasca da bagno, presenta uno sportellino nemmeno troppo appariscente e aiuta le persone a garantire la propria autonomia e sicurezza nel momento in cui devono lavarsi.

La vasca con sportello può anche essere richiesta con alcune agevolazioni presenti nella legge n. 104 del 1992 e in quella n 13 del 1989. In questi due disegni di legge vengono fornite agevolazioni fiscali per acquistare ausili per disabili e anziani, aiutando quindi ad eliminare barriere architettoniche sia presso i propri domicili che presso strutture ricettive.

I vantaggi di una vasca da bagno con sportello

Perché dovresti scegliere una vasca da bagno con sportello? Sono tanti i motivi e i vantaggi che puoi trarre. Per prima cosa può essere un aiuto concreto nell’autonomia di persone anziane o con disabilità che possono così riuscire a farsi il bagno in totale sicurezza, accedendo senza dolori e soprattutto senza rischiare di scivolare.

Il secondo motivo è la praticità: alcuni modelli sono dotati anche di extra comfort come l’idromassaggio per stimolare la circolazione e donare benessere. Realizzate con materiali di prima qualità, sono proposte anche in versione piccola per sostituire una doccia e presentano design curati nel dettaglio. Ultimo vantaggio che dovresti valutare sono le agevolazioni fiscali di cui ti abbiamo parlato poco prima e appartenenti ai disegni di legge dell’89 e del ’92.

Vasca Sicura: le vasche con sportello per il benessere quotidiano

Ad occuparsi di questa tipologia di prodotti c’è Vasca Sicura, azienda con esperienze decennali che va ad aiutare disabili ed anziani offrendo la possibilità di godere di un bagno caldo rilassante presso la propria abitazione. Tanti i modelli disponibili, come ad esempio Magica. Si tratta di un modello di piccole dimensioni con sportello e viene abbinata a funzioni extra come l’idroterapia e la cromoterapia. c’è poi il modello Armonia nella variante che si distingue per la presenza di una seduta integrata per aiutare concretamente nel rendere autonomi disabili e anziani. Queste due proposte vengono vendute in diverse misurazioni a partire da 70×70 fino a 170×70 a seconda delle disponibilità del bagno di ciascuno presso la propria abitazione.