Audiolibri: perché dovresti iniziare ad ascoltarli

Audiolibri

Sappiamo tutti quanto leggere faccia bene, talvolta però ricavare del tempo per farlo sembra impossibile. Ecco quindi che arrivano in nostro aiuto gli audiolibri, uno strumento tecnologico in cui sono le voci a guidarti all’interno di saggi, grandi classici, libri moderni e molto altro ancora. Le voci danno intensità al racconto, aiutano il lettore ad immergersi e non sminuiscono certo il contenuto delle pagine. Non si tratta di “non leggere” ma di leggere in un modo nuovo e sicuramente più immersivo poiché non coinvolge la vista ma stimola un altro senso: quello dell’udito.

Sapevi che esistono piattaforme dove è possibile ascoltarli gratis? Audiobook audiolibri gratis è il portale dove puoi trovare tantissimi titoli in formato audio pronti per essere scaricati ed ascoltati.

Se ami leggere, devi provare sicuramente questa nuova forma coinvolgente di lettura attraverso l’ascolto. Dopo il successo dei podcast e sempre più numerosi canali audio dedicati, abbiamo capito che la mente ha bisogno di relax. Ecco che la sera, dopo le ore trascorse al PC, gli occhi sono stanchi ma puoi sfruttare un altro senso per imparare, viaggiare per mondi lontani o semplicemente approfondire un tema: l’udito. Ma perché dovresti iniziare a leggere audiolibri? Ecco alcuni vantaggi e buoni motivi per farlo.

Perché iniziare ad ascoltare audiolibri

C’è chi dice che gli audiolibri siano un ottimo modo per sentirsi meno soli; non è un caso che il vero e proprio fenomeno sia esploso soprattutto durante i primi lockdown quando le persone cercavano mille modi per tenersi occupati e combattere la solitudine. Oggi, nonostante le misure restrittive siano decisamente allentate, il fenomeno di vendita e di interesse continua a crescere e il motivo sono i tanti vantaggi che si riescono a trarre. Se la voce narrante è coinvolgente riesce a comunicare e lasciare il segno, accompagnando chi ascolta attraverso un viaggio immersivo. Tra i vantaggi da non sottovalutare c’è anche quello di non occupare spazio: proprio come gli e-book essendo in formato digitale non riempiono spazi e sono perfetti quindi per chi viaggia ma anche per chi ha una casa piccola.

Un altro motivo? Sono economici! In libreria un formato cartaceo non costa quasi mai meno di 15 o 20 euro, talvolta anche di più. Gli audiolibri sono economici, molto spesso anche gratuiti! Con la possibilità di essere ascoltati ovunque, ti aiutano a mantenere la concentrazione facendo in modo di rafforzare la capacità di ascoltare con attenzione e non solo. Puoi ascoltare un audiolibro mentre fai altro, proprio come faresti con la musica o con una serie TV di sottofondo. C’è chi li ascolta mentre prepara la cena, chi mentre stira e chi semplicemente li utilizza per rilassarsi al buio sul divano.

Chi non è abituato potrebbe pensare ad una lettura più distratta, in realtà attraverso l’audio libro si iniziano ad apprezzare anche allitterazioni, scelte non casuali delle parole e pronunce che altrimenti passerebbero in secondo piano con una lettura tradizionale. Un beneficio che invece è stato studiato e dimostrato è che l’audiolibro diventa uno strumento vincente per combattere lo stress, ritrovare calma ed equilibrio. C’è chi infatti li ascolta volentieri la sera prima di addormentarsi, fino a conciliare il sonno. Apprezzati da chi ama la lettura, riescono ad avvicinare ai libri anche chi non ama questo tipo di passatempo.

Dove ascoltare audiolibri gratis

Ad occuparsi del servizio è Audiobook che propone audiolibri gratis ai propri lettori. Il sito web, presenta una interfaccia semplice e navigabile sia da computer che da smartphone e inserisce nei titoli il titolo stesso del volume e il nome dell’autore, questo aiuta moltissimo gli utenti nella ricerca di ciò che desiderano leggere in formato audio. Interessante è anche il collegamento con i libri disponibili su Audible, dove puoi trovare ancora altri testi da ascoltare.