Aste immobiliari: come fare affari con l’aiuto di una consulenza specializzata

aste-immobiliari

Acquistare casa è il sogno di molte persone, ci sono molte famiglie che investono tantissimi anni tra mutui e prestiti per poter ottenere il nido dei propri sogni in cui crescere come coppia e magari far crescere i propri figli; ma il mercato immobiliare non è fatto solo di chi sceglie di acquistare per sé, ci sono anche persone che desiderano ottenere un reddito passivo potendo poi rivendere o affittare la casa acquistata. Questo è il motivo per cui il settore di aste immobiliari aste giudiziarie e aste telematiche è sempre più interessante. Ma come funziona? Come fare affari?  Scopriamo qualche dettaglio con l’aiuto di Valerio Pisano, professionista esperto che si occupa di consulenza per acquisto immobili all’asta in grado di sapere come risparmiare del 40% rispetto al prezzo di mercato; con il suo team si affianca e aiuta sia famiglie che imprenditori a comprare case all’asta senza rischi.

Cosa sapere prima di acquistare casa all’asta

Se stai pensando di acquistare casa per te e la tua famiglia o per un investimento e pensi di sfruttare il potenziale delle aste hai ragione, gli affari ci sono! Ma ci sono anche alcune cose che dovresti sapere… per prima cosa devi capire che una casa va all’asta quando è stato eseguito un pignoramento; viene quindi venduta ad un prezzo estremamente competitivo per poter ripagare i debiti. Un aspetto fondamentale è quello di affidarsi ad un consulente che possa aiutarti a leggere con attenzione la perizia, così da valutare tutto nel dettaglio: in quel documento sono segnalati abusi edilizi, lo stato degli impianti, planimetria e altre informazioni come i costi delle spese comuni.

Dopo aver compreso cosa dice il documento puoi chiedere di visitare l’immobile facendo un sopralluogo, anche in questo caso il ruolo di un consulente può aiutarti. Puoi anche agire al contrario: cioè comprendere quale sia la tua disponibilità economica e i tuoi desideri sottoponendoli ad un professionista che saprà aiutarti ad individuare esattamente ciò che cerchi. Infine, da non sottovalutare, è comprendere se la casa sia abitata. Bisogna leggere attentamente l’avviso di vendita all’asta per capire se sia prevista la liberazione dell’immobile e in quali modalità.

I vantaggi che puoi ottenere comprando una casa all’asta

È uno il principale beneficio che puoi ottenere ed è chiaramente quello di comprare un immobile ad un prezzo decisamente competitivo rispetto al mercato, è importante però riconoscere eventuali truffe ed inganni, fare attenzione a ciò che è scritto nel documento e soprattutto avere la disponibilità economica. Si rischia una espulsione infatti in caso non siano rispettati i termini o non vengano pagate le somme così come richiesto in fase di asta; qualora poi la casa fosse occupata da familiari del proprietario non è così semplice la liberazione e quindi valuta tutto molto attentamente. Ma tra i vantaggi puoi anche evitare i costi dell’agenzia ed evitare le spese del notaio che influiscono notevolmente sull’acquisto.

Come evitare fregature?

Se vuoi acquistare casa all’asta senza fregature la cosa migliore da fare è rivolgersi ad un consulente ma in linea di massima dovrai, come accennato, leggere attentamente la perizia, verificare tutto ciò che è necessario riguardo l’immobile e la sua liberazione. Valutare poi la tua disponibilità economica che deve necessariamente coprire la tua offerta e avere già un accordo con la banca, poiché i tempi per la richiesta del mutuo non coincidono con quelli stretti di un’asta.

Valerio Pisano è un consulente per investimenti immobiliari, conosciuto come ideatore e fondatore del “metodo aste & investimenti” può aiutarti a comprendere quali siano davvero gli immobili di pregio e di valore che possono aiutarti ad entrare nel mondo degli investimenti immobiliari.