Tra le opportunità da vagliare per realizzare il sogno di una vita, ovvero quella di essere proprietari di un immobile, c’è la possibilità di comprare casa con le aste giudiziarie fallimenti. Ma come funziona e soprattutto quali sono gli aspetti da valutare e verificare prima di procedere? Sì, dobbiamo prendere in considerazione alcuni fattori: prima di tutto, rivolgerci a uno studio legale specializzato in aste giudiziarie e fallimenti, come lo Studio Legale G.F.C., che opera a Roma e Provincia, e che ha strutturato una formula innovativa per permettere l’aggiudicazione dell’immobile nel 95% dei casi. Sono loro a occuparsi di tutto, dalla prime fasi fino alla consegna chiavi in mano.

Comprare casa all’asta: cosa sapere?

L’opportunità è immensa, soprattutto per coloro che hanno sempre sognato di acquistare casa. Non solo: spesso sono gli imprenditori a scegliere di partecipare alle aste giudiziarie per acquistare un immobile e immetterlo nel mercato. Un mercato che, di fatto, è sempre più in sofferenza: gli affitti sono alti, i costi insostenibili, e non ci sono molti immobili da acquistare. Soprattutto per chi poi ha delle esigenze specifiche. Ecco perché valutare di comprare casa con aste giudiziarie fallimenti è un modo concreto per realizzare il sogno.

Ma cosa sapere prima di procedere? Spesso questi immobili provengono da fallimenti, come mutui prima casa e prestiti non saldati. A causa della crisi, che si è accentuata durante e post Pandemia, è cresciuta la disponibilità di immobili all’asta, a seguito dei pignoramenti. Solitamente, chi acquista un immobile all’asta riesce a risparmiare un buon 20% del valore effettivo. Naturalmente, un’asta giudiziaria non può essere tale senza prima un’opportuna perizia, che ha il compito di trasmettere tutti i dati dell’immobile, dal prezzo a eventuali problematiche.

A cosa prestare attenzione?

Per evitare brutte sorprese, bisogna sempre conoscere tutto dell’immobile che si sta per acquistare. Sì, c’è la possibilità di risparmiare, ma è fondamentale tenere conto dello stato dell’immobile: ci sono dei lavori di ristrutturazione da fare? Delle modifiche, anche strutturali e sostanziali, da apportare? Tutto ciò si può approfondire rivolgendosi a uno studio legale specializzato come lo Studio Legale G.F.C. Il team è formato da due avvocati, un perito esperto in aste con autorizzazione ministeriale, un commercialista, due tecnici e due agenti immobiliari.

Le aste giudiziarie avvengono ovviamente nei tribunali italiani, e lo studio è pronto a seguire le procedure in presenza e telematiche. Sì, perché le aste immobiliari si tengono nei tribunali e per via telematica con la piattaforma informatica che è stata realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato. La loro esperienza? Venticinquennale: è il motivo per cui riescono ad aggiudicarsi un immobile nel 95% dei casi, poiché hanno strutturato un piano innovativo e sicuro che mette il cliente al primo posto (e la sua sicurezza).

Ci sono dei rischi?

Sebbene l’acquisto di un immobile all’asta possa presentare delle opportunità vantaggiose, è fondamentale essere informati su tutti gli aspetti dell’immobile, comprese eventuali problematiche. Tuttavia, questi rischi sono gestibili e possono essere ampiamente mitigati con il supporto giusto.

Rivolgersi a professionisti qualificati come lo Studio Legale G.F.C. significa avere a disposizione un team esperto che può identificare e risolvere eventuali questioni, assicurando che l’immobile acquistato non solo rispecchi le aspettative ma sia anche un investimento solido.

Con una valutazione accurata effettuata dai professionisti del campo e l’accesso a tutte le informazioni necessarie tramite perizie dettagliate, gli acquirenti sono ben posizionati per prendere decisioni informate.

Gli esperti dello studio legale, con la loro esperienza pluriennale e l’approccio personalizzato, offrono una sicurezza in più nell’affrontare il processo d’acquisto, riducendo significativamente la possibilità di incontri spiacevoli.

I vantaggi

Non solo rischi: insieme ai professionisti del settore, è possibile aggiudicarsi un immobile in modo sereno e tranquillo, senza particolari problemi. I vantaggi di comprare casa all’asta sono, in effetti, molteplici: dal costo, che è conveniente, fino alla trasparenza della documentazione, anche l’acquisto in modalità telematica presenta innumerevoli “pro”. Per il resto, segnaliamo che qualsiasi cittadino può reperire la perizia immobiliare effettuata dal consulente del tribunale, ovvero colui che ha avuto il compito di esaminare con attenzione l’immobile in ogni sua parte. Queste informazioni sono pubbliche, accessibili a tutti.