cassaforte-casa

Conservare oggetti di valore come gioielli, contanti e documenti in una cassaforte è essenziale per proteggerli dai furti. Tuttavia, se non volete che gli ospiti sappiano dove si trova la cassaforte, dovrete trovare un altro posto dove tenerla! Fortunatamente, esistono molti modi creativi per nascondere la cassaforte in modo che gli intrusi non sappiano dove si trova. Da falsi scaffali o armadietti della cucina a scomparti segreti… Continuate a leggere per ulteriori consigli su come nascondere la cassaforte in casa vostra!

Mensola cassaforte: la soluzione per cassaforte segreta

State cercando una idea davvero infallibile? La mensola cassaforte segreta è una soluzione funzionale, pratica e comoda. Dall’esterno e agli occhi di tutti sembrerà davvero una mensola: anche i malintenzionati non avranno dubbi, gli occhi indiscreti non noteranno la vostra cassaforte che potrà custodire i vostri preziosi tra cui documenti e portafogli o telefonini da malintenzionati. Non dando nell’occhio vi aiuterà a tenere al sicuro i vostri preziosi; la mensola cassaforte è progettata per essere sicura e anti manomissione e anti asportazione. L’interno verrà fissato al muro con tasselli robusti che aiuteranno a fissare la cassaforte ed evitare l’estrazione; una volta chiusa la mensola rimane segreta così da proteggere ciò che c’è all’interno. L’apertura è codificata e serve un codice per poterla aprire, proprio come se fosse un bancomat. La sua forza? Il fatto che non esistano collegamenti elettrici e tutto si effettui tramite uno sblocco automatico in presenza di una card con codice facilita le operazioni per i proprietari ma rende molto complicato l’intervento di malintenzionati. Perché sceglierla? Rispetto ad una cassaforte tradizionale evita minacce con richiesta di apertura forzata da parte dei malviventi, inoltre si mixa alla perfezione con l’arredamento evitando di dare nell’occhio.

Creare un muro finto per la cassaforte

Questo può essere fatto all’ingresso della casa o all’esterno. È meglio che il muro si trovi in una zona visibile agli ospiti, anche se non sarà evidente che si tratta di una cassaforte. L’interno della parete può essere realizzato in compensato e dipinto in modo da sembrare un muro vero. Assicuratevi che l’interno sia cavo, in modo da poter posizionare la cassaforte tra il compensato e il muro vero. Per far sembrare la cassaforte un mattone, potete dipingerla con una vernice rosso mattone.

Nascondere la cassaforte in un angolo poco visibile

Alcune aree della casa, soprattutto gli angoli, sono impercettibili. Potete posizionare la cassaforte in un angolo e coprirla con un tappeto decorativo. Potete anche collocare vicino alla cassaforte oggetti decorativi come vasi, piante o quadri per renderla meno evidente.

Installazione di librerie e armadietti falsi

Questo è uno dei modi più comuni per nascondere una cassaforte in casa. A meno che l’intruso non conosca bene la casa, molto probabilmente non noterà la cassaforte. Per nascondere una cassaforte di piccole dimensioni si possono installare librerie con falsi scomparti sui lati. Un’altra opzione è quella di utilizzare un grande armadio con scomparti segreti. Se non avete spazio sufficiente per un armadio grande, potete installare armadietti più piccoli.

Utilizzo di pannelli per il soffitto

Se volete nascondere la cassaforte, potete farlo installando dei pannelli per il controsoffitto. Se temete un’effrazione, assicuratevi di avere una cassaforte dove conservare i vostri oggetti di valore. Questo sistema può essere efficace soprattutto qualora il nascondiglio venga ben mimetizzato.

Insomma, avete capito che i modi per nascondere la cassaforte in casa sono numerosi ma possiamo dirvi con certezza che la mensola cassaforte è una delle scelte migliori per rapporto qualità prezzo ma soprattutto per l’efficacia diventando davvero invisibile agli occhi dei malintenzionati senza turbare l’aspetto estetico dell’edificio. Andate sul sito ufficiale e iniziate a scegliere la prima cassaforte mensola per la vostra casa.